Home Page Azienda Servizi Prodotti Promozioni Convenzioni Consigli Contatto
Home » Consigli » In caso di pioggia

CONSIGLI

In caso di pioggia

Mantieni la visuale
Quando piove, la visibilità è certamente ridotta: per questo, la prima cosa da fare è accendere subito le luci. E in casi estremi, fermarti e attendere che spiova.

Aumenta le distanze
Proprio perché la visibilità è compromessa è meglio aumentare la distanza di sicurezza. E, al tempo stesso, moderare la velocità, evitando frenate, accelerazioni e sterzate brusche.

Controlla l’aquaplaning
Quando piove, l’insidia peggiore è l’aquaplaning, cioè il galleggiamento del veicolo sugli strati d’acqua che si raccolgono sulla strada.
Questo fenomeno avviene quando gli intagli sul battistrada non riescono a far defluire lateralmente l’acqua e il pneumatico perde aderenza.
Naturalmente, se piove tanto, la velocità è elevata e i pneumatici usurati, il pericolo dell’aquaplaning aumenta. Ma se ti imbattessi lo stesso in questo fenomeno?
Meglio evitare frenate, impugnare saldamente il volante e mantenere la direzione costante fino a che la vettura non riacquisti aderenza alla strada

Attenzione nel sorpasso
Quando superi autocarri o veicoli piuttosto “ingombranti” presta particolare attenzione: l’acqua che investe la vettura e che viene riversata sulla strada potrebbe compromettere la visibilità.

Occhio alla carreggiata
Sembra un’ovvietà, ma in caso di forti piogge, l’acqua che non riesce ad essere smaltita dai canali di scolo, può allagare la carreggiata. Quindi, meglio se stai lontano dai bordi della strada o da dove vedi raccogliersi la maggior quantità d’acqua, per evitare proprio il fastidioso aquaplaning.

   
Torna indietro    

 

 
   
     

Home | Azienda | Servizi | Prodotti | Promozioni | Convenzioni | Consigli | Contatto

Partita Iva 03189700267 Web Development by AssetWeb